fbpx

Premio Italia nel Mondo 2014 all’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” per la ricerca su "Infertilità e impatto sociale in Argentina"


Il progetto, cofinanziato dal Consorzio Interuniversitario Italiano per l’Argentina, oltre agli aspetti clinici e medici approfondisce il contesto giuridico e i limiti normativi nei quali la ricerca medica in materia viene ad operare. 

Il Premio, giunto alla XVI edizione, è stato consegnato il 14 dicembre presso il Teatro Coliseo, a Buenos Aires, durante una cerimonia promossa dalla Fondazione Italia, con la collaborazione dell’Ambasciata d’Italia, del Consolato Generale d’Italia, dell’Istituto Italiano di Cultura, dell’ICE e di RAI World, e l’adesione del Capo dello Stato che ha assegnato una medaglia, quale premio speciale.

Tra gli autori della ricerca “Infertilità e suo impatto sociale in Argentina. L’importanza della funzione tiroidea e del counseling”, due professori dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” Costanzo Moretti, endocrinologo e coordinatore del progetto, Facoltà di Medicina e Chirurgia, e Claudio Sartea, ricercatore in Filosofia del Diritto, Dipartimento di Giurisprudenza.

Continua a leggere su Notizie IN-C@MPUS, web magazine dell'Ateneo Roma "Tor Vergata"

Come utilizzare il blush in crema
La gioia della laurea diventa un quadro

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

 

By accepting you will be accessing a service provided by a third-party external to https://www.universitor.it/